LO STAFF

LO STAFF INTERNO DI FOODLAB

CIRIO_TO_1071La cucina è condotta con sapienza e passione dall’executive chef Giovanni Naviglia, approdato a FoodLab dopo aver conseguito titolo di studio presso ALMA e a seguito di esperienze significative maturate in ristoranti del calibro di Uliassi (Chef Mauro Uliassi, due stelle Michelin), Il Rigoletto (Chef Gianni d’Amato, due stelle Michelin) e Il Gelso di San Martino (Chef Nicola Silvestri, una stelle Michelin). Giovanni è anche amministratore di FoodLab. Docente sia per i corsi amatoriali che professionali.

 

 

 

1932320_555163447925182_1291026732_n (2)Docente di cucina e pasticceria il giovane sous-chef Marco Martiny, forte di una laurea in Economia, ma con la passione per la pasticceria. Ha dedicato un lungo periodo come studente di FoodLab frequentando svariati corsi, è entrato all’interno dello staff in qualità di apprendista e ora, dopo 5 anni, ha assunto il ruolo di docente per i corsi amatoriali.

 

 

 

 

Cristina Berlen, giovane pasticcera con gli occhiali fucsia, nata e cresciuta in provincia di Bari.
Dinamica, curiosa e fuori dalle righe, all’età di 19 anni sceglie di seguire quella che era da sempre stata la sua più grande passione, frequenta la Chef Academy di Terni e consegue la qualifica professionale di pasticcere.
Dopo un periodo di stage, corsi di specializzazione e laboratorio, lascia la Puglia alla volta di Torino dove lavora come pasticcera e show cooker.
Il suo motto è “Life is short, eat dessert first”.

 

 

foto_blogLa direzione, i rapporti con i clienti e la cura degli allestimenti sono curati da Alessandra Pollifroni, architetto con una passione per l’arredamento di interni capace di creare un allestimento personalizzato per ognuno dei nostri clienti. Alessandra è anche la responsabile della segreteria didattica e amministratore.

 

 

 

I COLLABORATORI ESTERNI DI FOODLAB

Chef con il diploma delle belle arti, cuoco per DNA, fin da bambino Marcello Trentini sperimenta in famiglia dei piatti esotici, almeno due decenni prima del finger food.
Magorabin nasce nel febbraio 2003, per volere dello chef Marcello Trentini e della sommellier Simona Beltrami. Il progetto è ambizioso: ridare a Torino l’alta ristorazione.
I suoi sono piatti fortemente legati al territorio e rielaborati in chiave personale. Un’arte “in soggettiva” e libera da ogni etichetta.
Alla domanda “che cucina fai?”, la sua risposta è “la mia, vieni a provarla!” – cit. “Magorabin”. In FoodLab è docente per i corsi professionali e del nuovo progetto “La scuola di cucina di Marcello Trentini”.

 

 

Milone (Brambilla-Serrani)_MGbigClasse 1979, Christian Milone è figlio d’arte del padre Francesco, cuoco della Trattoria Zappatori. Perfezionatosi a fianco di Enrico Crippa, che considera il suo maestro, dal 2012 affianca alla Trattoria di famiglia, passata sotto il suo controllo, la Gastronavicella, consacrata alle ricette creative.
Una cucina che riporta il sole. Luminosa, istintiva, propensa al viaggio nell’immaginazione. In FoodLab è docente per i corsi professionali e per le Chef Masterclass.

 

 

 

Piemontese dalla nascita Luca Cantù e da quasi quindici anni dietro i fornelli. Definisce la sua cucina: “Un gioco”. Un gioco che inizia dalla materia prima ma si caratterizza per le sue due anime: cremosità e croccantezza. Ha lavorato per dieci anni come braccio destro di Alessandro Boglione, chef dalla fama internazionale. Ora è lo chef de La Granda, dove sperimenta al fianco di un grande esperto come Sergio Capaldo. Per FoodLab è il docente presso La Granda per i corsi professionali.

 

 

 

 

ADS_3156 Loretta Fanella, dopo aver conseguito il diploma all’istituto alberghiero, inizia subito la sua esperienza lavorativa presso il ristorante Antica Pesa dello chef Fabio Tacchella, il breve stage si trasforma nel suo vero primo lavoro diventando responsabile del reparto antipasti e pasticceria del ristorante.
Da quel momento Loretta porta a casa tante soddisfazioni, da assistente presso la CASTAlimenti a responsabile pasticceria presso il ristorante stellato Cracco Peck, fino all’esperienza lavorativa a El Bulli dei fratelli Adrià in Spagna e al rinnovo dell’Enoteca Pinchiorri di Firenze.
Attualmente Loretta si dedica alla formazione di colleghi e professionisti del settore, cura la carta dessert per diversi hotel e ristoranti, è autrice di libri ed articoli e ambasciatrice di diverse brand. In FoodLab è docente per i corsi professionali.