CORSO PROFESSIONALE DI ALTA CUCINA

foto credit Davide Bellucca

CORSO PROFESSIONALE DI ALTA CUCINA ITALIANA
Seguendo la consolidata tradizione didattica di Food Genius Academy, il corso sarà articolato in due momenti: una prima parte di Genius Lab,
150 ore di tecniche teorico-pratiche, al termine delle quali i ragazzi svolgeranno il tirocinio formativo presso i nostri ristoranti partner,
tra cui i Michelin Starred del Piemonte.

Food Genius Academy è Centro di Formazione Professionale Accreditato dalla Regione Lombardia.

DETTAGLI DEL CORSO

150 ore di GENIUS LAB
(tecniche teorico-pratiche)
propedeutiche al tirocinio

da 3 a 6 mesi di tirocinio pratico
presso le cucine dei migliori ristoranti partner

Le classi sono formate da pochi studenti, in modo da poter essere seguiti al meglio dagli chef e dal coordinamento didattico.

DESCRIZIONE CORSO
Il corso FGA è un corso pratico e performante. L’HACCP, l’etica comportamentale in cucina, il taglio, lo sfilettamento, la pulitura degli alimenti
sono gli argomenti base da cui parte il percorso didattico. Si procede con lezioni sulle attrezzature di cucina, sulla struttura della brigata e
su nozioni di scienze dell’alimentazione per poi arrivare ai procedimenti tecnici di cottura e a lezioni di creatività e simulazioni di linea di cucina
e di prova pre-esame.

TIROCINIO PRATICO
Il tirocinio è la parte più importante del Corso Professionale di Alta Cucina Italiana FGA: viene svolto all’interno delle cucine dei migliori
Ristoranti d’Italia, previa selezione da parte della Direzione Didattica.
Il minimo di ore da totalizzare affinchè FGA possa rilasciare l’attestato, è di 250 ore.
Un colloquio attitudinale permette di capire le esigenze e le motivazioni dello studente, utili al suo inserimento nelle diverse strutture partners.

Al tirocinio può essere data una frequenza flessibile che va incontro agli impegni dello studente, tenendo presente della turnazione del pranzo e
della cena e dell’orario di chiusura del ristorante. Il minimo di frequenza richiesta è di 5 volte a settimana.

L’Executive Chef diventa il supervisor dello studente FGA, il quale viene accompagnato in un percorso didattico evolutivo: dalle basi della preparazione,
al servizio espresso, una volta acquisite le abilità necessarie. Lo studente, girando tra le partite, acquisisce le competenze culinarie in ogni sezione
della cucina: dagli antipasti, ai primi, ai secondi alla pasticceria.

PIANO STUDI

  • presentazione del corso e introduzione, conoscenza studenti
  • lezione HACCP
  • lezioni di tecniche di base
    • Tagli
    • Verdure
    • Salse & Creme
    • Risi & Risotti
    • Carni bianche e  rosse
    • Selvaggina
    • Pesci piatti e tondi
    • Crostacei e molluschi
    • Fondi
    • Uova
    • Pasta fresca
    • Pasta secca e mantecature
  • panificazione
  • pasticceria da ristorazione
  • food&beverage
  • analisi sensoriale
  • food cost & restaurant management
  • incontri con chef del territorio
  • Esame finale

Inoltre

  • visita didattica: La Granda – visita azienda/incontro con Sergio Capaldo/lezione in loco tenuta dallo chef resident
  • visita didattica: Training Center Lavazza – visita azienda/degustazione caffè/lab sperimentale
  • visita azienda vinicola
  • eventi collaterali

 

Le lezioni si svolgeranno presso Accademia FoodLab in Via Tirreno 95/A, che ospita un laboratorio professionale di oltre 100 mq., con postazioni individuali attrezzate, per consentire a tutti gli studenti di lavorare in prima persona, ricreando una vera e propria brigata di cucina.

FORMATORI
I nostri docenti sono Chef che hanno un proprio ristorante o guidano, come executive, le cucine dei ristoranti rinomati di Milano, Bologna e Torino.
I nostri Chef-formatori trasferiscono ai corsisti FGA le importanti nozioni della cucina italiana, da quella tradizionale a quella più moderna e creativa.
Ogni tematica viene affrontata con un approccio pratico: attraverso la loro esperienza professionale, gli studenti hanno infatti la possibilità di confrontarsi
direttamente con ilmercato di riferimento che li attende.

DOCENTI FGA TORINO
Marcello Trentini
Christian Milone

Giovanni Naviglia
…e altri chef ospiti

INIZIO PROSSIMO CORSO: da Gennaio 2018
Le lezioni si terranno dal martedì al venerdì, dalle 11.00 alle 15.00.

 

INFO
Chiamaci ora allo 011 3118125 per fissare un colloquio di selezione e per ricevere altre informazioni
oppure compila il form di richiesta, qui sotto.

Richiesta informazioni - Corsi Professionali FGA

Il seguente form ti permette di avere tutte le informazioni inerenti i corsi professionali attivati presso FoodLab.
    Sii per quanto possibile dettagliato: se chiedi informazioni o l'iscrizione a un corso specifica che corso e in quale data. In questo modo ci permetterai di assisterti al meglio. Grazie.
  • E’ espressamente vietato portare/utilizzare durante le lezioni materie prime e/o ingredienti non forniti direttamente da FoodLab s.r.l.

    E’ obbligo di tutti partecipanti comunicare precedentemente all'inizio del corso eventuali allergie, intolleranze e/o patologie legate all'assunzione o alla manipolazione di particolari ingredienti/alimenti. Si evidenzia che nel laboratorio vengono abitualmente utilizzati ingredienti di ogni tipo, ivi inclusi (la lista non è esaustiva) farine (di grano e non), latte, uova, arachidi, soia, sesamo, gamberi, vongole, anacardi, nocciole, ciliegie, grano. Il fatto stesso di partecipare a un corso/lezione di cucina implica che il partecipante ritiene, sotto la sua personale responsabilità, di non correre rischi legati alla manipolazione o ingestione di ingredienti/alimenti, rischi per i quali manleva FoodLab s.r.l.

    Tutti i partecipanti ai corsi devono seguire scrupolosamente le direttive tecniche/operative/igieniche impartite dagli Chef e dai restanti operatori della scuola. Foodlab non risponderà di eventuali danni a cose o persone conseguenti alla negligenza/imperizia/imprudenza dei partecipanti ai corsi e eventi e/o del mancato rispetto delle direttive impartite dagli Chef.

    E’ espressamente vietato portare al di fuori della sede della Scuola gli alimenti e/o i piatti preparati durante le lezioni.